I pastori sardi regalano 1000 pecore ai colleghi abruzzesi

pecore
Un gregge di mille pecore per aiutare i pastori abruzzesi, colpiti dalle conseguenze del terribile terremoto dell’aprile scorso, a ricostituire gli allevamenti. Promotrice dell’iniziativa è stata la Coldiretti che ha sottolineato che il gesto ricalca quella solidarietà che ha caratterizzato il settore agricolo in questa tragedia, nel rispetto peraltro di un’antica usanza che in Sardegna si chiama ‘sa paradura’, che prevede il dono di una o piu’ pecore a chi cade in disgrazia per risollevare le sue sorti”. Il gregge sara’ consegnato domani a L’Aquila nel piazzale della Fimek – ex Italtel (ora Campo della Croce Rossa). ”Un impegno per un mestiere antico ricco di tradizione – conclude Coldiretti – che consente la salvaguardia di razze in via di estinzione a vantaggio della biodiversita’ del territorio, ma che offre anche produzioni di carne e formaggi di pecora di qualita’ particolarmente importanti per la ripresa economica in una regione come l’Abruzzo dove un terzo delle imprese si occupa di agricoltura e l’agroalimentare pesa per il 15% sul Pil regionale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.