I prodotti agricoli dominano sui mercati esteri


Si rafforzano ulteriormente le esportazioni dei prodotti agricoli, con un exploit a ottobre (+27,6% rispetto a ottobre 2009). E con un aumento, tra gennaio e ottobre, che supera il 20% (+20,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Decisamente di più di quanto hanno ‘corso’ sinora le esportazioni italiane complessive (+17,6% ad ottobre 2010 su ottobre 2009 e +14,7% negli ultimi dieci mesi). Lo sottolinea Confagricoltura sulla base dei dati Istat sul commercio estero. ”Il dato è molto positivo anche perche’ – commenta l’Organizzazione degli imprenditori agricoli – le esportazioni di prodotti agricoli in Italia, da gennaio a ottobre, sono aumentate in misura decisamente maggiore delle importazioni (+11,4%). Mentre a livello generale il ‘sorpasso’ si è consolidato (nei dieci mesi l’import totale è cresciuto del 21,1% a fronte di un aumento dell’export del 14,7%)”. Nel complesso l’export agroalimentare italiano e’ aumentato, negli ultimi dieci mesi, solo leggermente di piu’, in termini percentuali, dell’import (+11,3% rispetto a +10,1%); e questo è merito soprattutto del miglior andamento delle esportazioni agricole. Nonostante questi dati positivi, aggiunge pero’ Confagricoltura, a fine anno il deficit agroalimentare potrebbe comunque peggiorare in valore assoluto. L’organizzazione agricola ritiene quindi ”quanto mai opportuno continuare a puntare sulle politiche di promozione” e torna a chiedere che, a livello europeo, ”vadano evitati aumenti dell’import dovuti a concessioni commerciali squilibrate, come quelle che Bruxelles sta negoziando con i Paesi Terzi”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.