I prodotti cooperativi sui banchi dell’ “Artusi”

I prodotti agroalimentari cooperativi sono arrivati sui banchi dell’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli (Fc) per una “lezione” davvero originale che ha coinvolto tutti i ragazzi di quinta superiore. L’obiettivo dell’iniziativa, organizzata da Fedagri/Confcooperative Emilia Romagna in collaborazione con la Confcooperative provinciale di Forlì-Cesena, era far conoscere ai futuri albergatori e ristoratori la distintività della filiera cooperativa e le eccezionali caratteristiche organolettiche e qualitative dei prodotti tipici Dop ed Igp di cui la cooperazione emiliano-romagnola è uno dei principali produttori.
Le peculiarità di questa filiera sono state illustrate ai giovani studenti dall’agronomo Daniele De Leo, esperto dei prodotti tipici dell’Emilia Romagna, affiancato da Mirco Coriaci, responsabile del Settore Agricolo di Confcooperative Forlì-Cesena, Davide Pieri di Fedagri/Confcooperative regionale, e Daniele Bazzocchi, direttore della Centrale del latte di Cesena, “saliti” per un giorno “sulla cattedra” dell’istituto di Forlimpopoli.
In questa occasione, è stata anche presentata la guida “Il Gusto della Cooperazione” realizzata da Fedagri regionale: una pubblicazione che offre un’ampia ed interessante panoramica sulle principali produzioni cooperative enogastronomiche dell’Emilia Romagna. Grazie ai suoi numerosi prodotti tipici e d’eccellenza, questa regione registra il record nazionale delle Denominazioni di origine controllata. Veri e propri fiori all’occhiello dell’agroalimentare come il Parmigiano-Reggiano, il Grana Padano, i numerosi vini Dop e Igp e il Prosciutto di Parma sono i prodotti a denominazione più conosciuti e venduti sia sul mercato nazionale che su quello estero. Un altro primato dell’Emilia Romagna è l’ampia e radicata presenza della cooperazione in tutte le fasi della filiera agroalimentare, dalla produzione alla trasformazione, fino alla commercializzazione. Una realtà testimoniata dalla rilevante percentuale di prodotto controllato dalle cooperative, che in tutti in principali settori supera il 50% della produzione regionale complessiva.
La speciale “lezione” sull’agroalimentare tenuta agli studenti dell’Istituto Artusi di Forlimpopoli si è poi conclusa con la presentazione di un’altra pubblicazione: “Prodotti cooperativi e salute dei consumatori”. Realizzato da Fedagri/Confcooperative Emilia Romagna in collaborazione con Irecoop, questo opuscolo è composto da schede tecniche sulle principali produzioni cooperative che, oltre a fornire informazioni di carattere generale, illustrano alcuni tra i principali elementi salutistici contenuti in questi prodotti. Uno strumento, quindi, estremamente efficace, da un lato, per diffondere sempre maggiore consapevolezza tra i consumatori e, dall’altro, per rafforzare il rapporto diretto con il sistema cooperativo che con i propri prodotti è da sempre sinonimo di genuinità, qualità e tradizione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.