I sapori emiliano-romagnoli alla conquista del Vietnam

delegata vietnamitaUna nuova frontiera per la filiera agroalimentare emiliano-romagnola. E’ il Vietnam, 90 milioni di abitanti, mercato in rapida crescita anche per prodotti di consumo e agroalimentari stranieri, in particolare italiani, grazie ai redditi in aumento di una emergente classe media.
Il Vietnam da parte sua è un esportatore di prodotti agricoli e della pesca, ma la sua filiera agroalimentare ha bisogno di tecnologie e investimenti in macchinari, catena del freddo, impianti di packaging che le aziende italiane sono in grado di fornire.
Nasce su queste basi il progetto “Destinazione Vietnam II per le imprese emiliano-romagnole: Foodfactory”. L’iniziativa è dedicata alle regionali del settore agroindustriale, in particolare produttori di macchinari e attrezzature per l’agricoltura; macchine per confezionamento, lavorazione e conservazione delle bevande e degli alimenti; prodotti agroalimentari a qualità certificata, DOP, IGP, Bio e vini con priorità da vitigni autoctoni. Il progetto prevede varie azioni. Si parte con tre incontri formativi.
Martedì 10 marzo, nella sede di Unioncamere Emilia-Romagna a Bologna (viale Aldo Moro, 62) si svolgerà il seminario “Vietnam, un mondo di opportunità” con approfondimenti sugli aspetti legati all’export e altre forme più dirette di investimento, i pagamenti e le business relations.
Seguiranno due focus settoriali sulla filiera dell’agroindustria in Vietnam articolati su temi specifici: canali di entrata e di distribuzione, dogane, certificazioni, trasporti e logistica con riferimento alla meccanica food-tech e ai prodotti agroalimentari. I due incontri si svolgeranno mercoledì 11 marzo nella sede forlivese di corso della Repubblica, 5 della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e giovedì 12 marzo alla Camera di Commercio di Modena, via Ganaceto, 134.
Altre successive attività nel 2015 sono gli incontri d’affari con buyer vietnamiti alla fiera Vinitaly di Verona (22-25 marzo) e in Emilia-Romagna (giugno/luglio).
Seguirà (febbraio 2016) una missione istituzionale e imprenditoriale in Vietnam (Hanoi e Ho Chi Minh City).
E’ previsto un servizio di assistenza continuativa del Desk Vietnam a supporto delle imprese.
Il progetto, inserito nell’ambito del Programma Pluriennale regionale BRICST Plus 2013-2015, è promosso da Regione Emilia-Romagna, Unione regionale e Camere di commercio dell’Emilia-Romagna, PROMEC – Azienda Speciale della Camera di commercio di Modena.

Per informazioni sul progetto Unioncamere Emilia-Romagna, www.ucer.camcom.it e Promec, www.promecmodena.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.