Il 19 gennaio tutti in marcia tra le vigne del Soave

vigna10
Dedicata agli appassionati del buon vivere e del camminare la sesta edizione di “Passi nel tempo”, la marcia guidata non competitiva che si tiene sabato 19 gennaio 2013 in occasione della 38^ Montefortiana, l’appuntamento classico invernale del podismo veronese organizzato dal Gruppo Sportivo Valdalpone-De Megni a Monteforte d’Alpone, nella Pedemontana dell’est veronese, dal 18 al 20 gennaio 2013. L’itinerario della marcia, di circa 6 chilometri, è ideato in collaborazione con la Strada del Vino Soave e il Consorzio di Tutela Vini Soave e si snoda nel cuore del Soave, tra le colline di Monteforte d’Alpone e Soave, consentendo ai partecipanti di scoprire la cultura locale, sia in fatto di luoghi storici che di sapori.

Cantine, arte sacra e prodotti tipici. Il ritrovo per la marcia è alle 13.30 per il ritiro del cartellino di partecipazione presso il palatenda di Monteforte d’Alpone, quindi si parte in gruppi scaglionati di 30 persone in direzione dell’Azienda Agricola Gini Sandro e Claudio, per visitarne la nuova cantina, scavata nella roccia tufacea e assaggiarne i vini, giusto per rallegrare l’anima e scaldare il corpo. Quindi si passerà a visitare la chiesa di Santa Maria Maggiore di Monteforte, per rendere onore all’arta sacra di ieri e di oggi e ammirare la pala d’altare dipinta nel 1838 da Giovanni Caliari rappresentante la Visitazione e, ai lati, l’Annunciazione e la Natività, due tele di 5 metri dipinte dagli artisti contemporanei Federico Pillan e Michela Bogoni che, per realizzare le figure dei personaggi sacri, hanno usato come modelli molti abitanti del paese. Dopo la visita alla chiesa, alle 15.15 inizia il percorso della marcia attraverso le colline vitate sino ad arrivare, verso le 16, al caseificio La Casara di Roncà, per un saporito ristoro a base di cotechino. Si riparte quindi per ritornare al palatenda di Monteforte, dove si prevede di arrivare verso le 17, per ritirare due bei ricordi in omaggio dell’esperienza podistico-culturale, la bottiglia di Soave Doc e un artistico attestato di partecipazione. La quota di partecipazione a “Passi nel tempo” è di 5 euro a persona, per l’iscrizione rivolgersi a Pierluigi Padoan, tel. 348.0065799, email: picipadoan@alice.it.

Per un Soave weekend . Partecipare a “Passi nel Tempo” è un’ottima occasione per scoprire il territorio della Strada del Vino Soave, ricco di borghi, castelli, pievi di campagna e palazzi che parlano di un passato glorioso, tradizioni popolari ancora vive ed un’offerta enogastronomica di qualità. Per organizzare al meglio il fine settimana, basta rivolgersi all’Associazione, che conta un centinaio di soci tra cantine, agriturismi, hotel, B&B, ristoranti e negozi di prodotti tipici: www.stradadelvinosoave.com, tel. 045.7681407.

Un Commento in “Il 19 gennaio tutti in marcia tra le vigne del Soave”

  • Francesca scritto il 17 gennaio 2013 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 16:21

    Buonasera,

    sono molto interessata all’esperienza ma questo weekend in Emilia, mia regione, mettono neve e bufere.

    In caso di maltempo verrà rinviata o siete certi di realizzare l’evento???

    Grazie

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.