Il 25 ed il 28 aprile ritorna la festa di primavera di Casola Valsenio

Mercoledì 25 e sabato 28 aprile Casola Valsenio ospita la tradizionale Festa di primavera. Evento che dal 1891 vede come protagonista indiscussa la sfilata dei grandi carri allegorici “di festa e di pensiero” che la caratterizzano in modo originale.
E’ una manifestazione che da sempre ha saputo mantenersi attuale senza tradire la sua originaria impostazione che vuole i carri come rappresentazione plastica e letteraria di pensieri, idee, istanze, bisogni legati alla condizione dell’uomo e dell’umanità. Carri di critica politica, di denuncia sociale, di riflessione ideale, costruiti, pensati, allestiti soprattutto da giovani, e capaci di rappresentarne e esprimerne i sentimenti e le aspirazioni.
Si parte mercoledì 25 aprile alle 10.00 con l’apertura del mercato di primavera, con bancarelle e varietà di prodotti in tutto il centro storico. Nella piazzetta della Biblioteca sarà attivo un Luna park per bambini con area giochi. Alle 11.30 in piazza Sasdelli verrà aperto anche lo stand gastronomico a cura della pro loco mentre alle 13.00 nel parco Cavina si potrà ammirare la mostra fotografica “C’era una volta… La mezza Quaresima” dove verranno proposte istantanee di vita casolana di un tempo. Alle 15.00 in via Roma partirà la sfilata della Segavecchia accompagnata dai bambini della scuola materna “S.Dorotea”, centro per l’infanzia “Lo Scoiattolo” e Corpo Bandistico “G. Venturi” di Casola Valsenio a cui seguirà quella dei grandi carri. Dalle 16.30 in piazza Oriani si potranno degustare aperitivi a tema floreale a cura di Hill Party Staff. La giornata si concluderà alle 18.00 con il concerto della banda musicale “Roberto Pomili” Città di Castelnuovo di Porto (Roma) e alle 20.30 con il rogo della Segavecchia accompagnato dai bambini della scuola materna “S.Dorotea”, centro per l’infanzia “Lo Scoiattolo” e dagli artisti: Nuova Arte Danza, J’amigh de Dialètt, Roaring Emily Band. 
Nel parcheggio della zona artigianale sarà disponibile un servizio navetta.
La festa ritornerà sabato 28 aprile alle 16.00 con l’apertura del mercato di primavera, con bancarelle e varietà di prodotti ed iniziative divertenti e gustose. Alle 21.30 in via Roma prenderà vita la sfilata notturna dei carri in gesso con musiche e luci installate su ogni carro (L’ingresso alla festa del 28 aprile è di 3,00 anni mentre i bambini sotto i 10 anni entrano gratis). Infine alle 23.00 in piazza Oriani si terrà l’attesa premiazione dei carri allegorici a cui farà seguito la festa dell’Hill Party Staff, fino a mattina. Durante le due giornate si potrà visitare anche Scatol-city, una città di cartone e materiali di riciclo realizzata dall’associazione Creativi sopra la Media e dagli alunni delle scuole di Casola Valsenio, visitabile nei giorni 25 aprile ore 10-20 e 28 aprile ore 16- 22.30 presso la sala Don Elviro Guidani.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.