Il bello dell’Appennino nella carta escursionistica del Parco

pass_neve_francescoferretti Montagne innevate che racchiudono paesaggi mozzafiato. L’Appennino d’inverno può regalare scorci incantevoli soprattutto a coloro che li vanno a cercare sui sentieri e le piste di montagna. Per valorizzare queste bellezze naturali, il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano presenterà sabato 26 dicembre alle 21 al Centro Visita del Parco, presso l’agriturismo Valle deiCavalieri di Succiso, la carata escursionistica del Parco nazionale.
Trekking, ciaspole, sci di fondo, nordic wolking, un insieme di itinerari tracciati per godersi la montagna accontentando i gusti di tutti i visitatori, con un’attenzione particolare per la sicurezza. “L’Appennino, rispetto alle Alpi, presenta svantaggi e vantaggi. Tra questi, strade forestali facili e altamente panoramiche perché in prossimità dei crinali – spiega Fausto Giovanelli, presidente del Parco nazionale – L’Appennino, infatti, offre pendii meno scoscesi, che permettono ai turisti di ‘entrare’ nella montagna con percorsi capaci di accontentare anche i turisti meno ‘sportivi’”. Gli itinerari, infatti, sono suddivisi secondo le caratteristiche di difficoltà definite dal Cai e adattati alla realtà del territorio dell’Appennino. La carata escursionistica del Parco verrà presentata anche il 4 gennaio alle ore 21 nella sala polivalente del campeggio Futuralpe a Rescadore nel comune di Villa Minozzo, e il 5 gennaio a Cerreto Laghi alle 21 al Park Hotel.
“Prima di questa c’erano già carte dell’Appennino ma tutte assolutamente parziali: questa doppia cartina permette di racchiudere tutto il territorio del Parco nazionale nel suo insieme – continua Giovanelli – Sulla copertina abbiamo scelto quattro foto che rappresentano la valle dell’Inferno in Lunigiana, immortalata nel periodo estivo; il monte Navert nel Parmense nel periodo invernale, la pietra di Bismantova nel Reggiano in primavera e la Pannia di Corfino in versione autunnale nella Garfaganana. In questo modo vogliamo
suggerire gli itinerari più adatti nelle varie stagioni dell’anno”.
La carta è stata prodotto dalla S.el.ca. e andrà in distribuzione a 12 euro in un cofanetto in cui composto dalle due carte da accostare che racchiudono nel dettaglio tutto il territorio del Parco.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.