Il caro mimosa e’ ingiustificato : ai floricoltori aumenti minimi di prezzo

«I floricoltori di Sanremo hanno colto, in media, il 50/60% di fiori in meno – segnala Confagricoltura -. Dopo la crisi degli ultimi due anni, che ha visto un ribasso delle vendite dei fiori gialli del 30/40 per cento, ci si è aggiunto anche il maltempo».
Il 95% della produzione di mimose è concentrata nel Sanremese, con più di mille aziende floricole dedicate a coltivazione – rileva Confagricoltura – . Quest’anno quindi per la Festa della Donna le mimose saranno poche, la colpa di questo 8 marzo sottotono è della forte ondata di gelo e maltempo che ha investito in pieno la riviera Ligure, facendo perdere la gran parte delle fioriture, che erano anticipate grazie ad un inizio di inverno mite.
“Nonostante la produzione sia dimezzata in questo periodo di massima richiesta gli aumenti di prezzo corrisposti ai floricoltori sono minimi – avverte Confagricoltura – quindi non sussistono condizioni generate dai produttori perché al dettaglio si possa innescare un fenomeno di caro-mimosa”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.