Il futuro nelle cipolle

cipolla TropeaIl 25 Gennaio è San Paolo dei Segni; e ogni anno la notte tra il 24 e il 25, la maestra Emanuela Forlini svolge a Urbania il tradizionale rito delle Cipolle. Le previsioni vengono poi pubblicate il 26 gennaio Il rituale per la lettura delle cipolle è sempre lo stesso: si tagliano dodici spicchi di cipolla, uno per ogni mese dell’anno, e su di essi si cosparge del sale grosso. Poi si espongono all’aperto, pero’ guardando verso oriente. All’alba, ha luogo “La Conta”, ovvero la lettura degli spicchi.Tutto dipende dal modo in cui il sale si scioglie: se completamente, allora si prevede tempo brutto, in caso contrario ci sarà bella stagione. L’interpretazione pero’ non e’ cosi’ semplice e lineare, perche’ si aggiungono combinazioni importanti per il responso definitivo: ad esempio il tempo nei 24 giorni precedenti, attribuendo a ciascun giorno un mese dell’anno, da gennaio a dicembre nei primi dodici, e a ritroso, da dicembre a gennaio, dal 13 al 24. La base scientifica non c’e’ ma un buon 80% ci azzecca, ad esempio nel 2012 era stata prevista la grande neve di febbraio.
La signora Emanuela Forlini un’insegnate di Urbania, ha appreso questa tecnica dal padre Anselmo il quale l’aveva appresa dal nonno. La tradizione risale probabilmente al medioevo. Tanto che nelle campagne e’ una formula che ancora viene praticata: il contadino mette fuori dalla finestra, esposto verso oriente, un tagliere con 12 spicchi di cipolla. All’alba del giorno dopo, scrutando le mutazioni tra gli strati bianchi provocati dallo sciogliersi del pizzico di sale dosato nella conca, il contadino avrebbe saputo, in anticipo sugli eventi, il clima dell’intero anno. E di conseguenza cosa, in termini di raccolti, miseria ed abbondanza, avrebbe dovuto aspettare per sé e la numerosa famiglia.Oggi interrogare le cipolle avviene piu’ per curiosita’ che per utilita’, ma pure sempre un rito.
Il fatto poi che la lettura debba avvenire il giorno della conversione di San Paolo, e’ che il santo e’ legato ai segni, nel senso che nel suo giorno si traevano vari auspici: oltre alle previsioni meteo, le ragazze in eta’ da marito raccoglievano indizi circa la possibilità di sposarsi entro l’anno.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.