Il maltempo danneggia le pere

Le abbondanti precipitazioni primaverili dell’ultimo periodo accompagnate da un’anomala alternanza di basse e alte temperature ha causato danni ingenti alla produzione frutticola della provincia di Modena.E’ la denuncia di Coldiretti che, con una lettera inviata all’Assessore all’Agricoltura e alla Qualità del territorio rurale della Provincia di Modena, Gian Domenico Tomei, ha denunciato il grave stato in cui versano le aziende frutticole, in particolare della bassa modenese, a causa dello sfavorevole andamento climatico dei mesi di aprile e maggio.Il sopralluogo dei tecnici Coldiretti ha messo in evidenza sui frutteti danni all’allegazione, ossia la mancata trasformazione dei fiori in frutti, a cui ha fatto seguito una notevole cascola, il fenomeno per il quale si verifica la caduta dei frutti prima della piena maturazione. Questo si tradurrà in una minor produzione complessiva che, sostiene Coldiretti, in alcune varietà di pere (Abate Fetel e William) può essere stimata pari al 40-50%.Coldiretti ha chiesto, pertanto, che siano attivate con urgenza tutte le procedure previste dalla legislazione vigente nei casi di danni da maltempo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.