Il maltempo ha messo in ginocchio l’agricoltura

Il maltempo che sta imperversando su tutta Italia ha messo in ginocchio anche l’agricoltura. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori nel sottolineare che neve, freddo, piogge torrenziali, smottamenti e violente folate di vento hanno causato danni rilevanti alle colture, quantificabili in decine di milioni di euro. Risultano gravemente danneggiate, a causa delle abbondanti nevicate – prosegue la Cia -, strutture agricole e in particolare serre florovivaistiche. Stesso discorso per le stalle e per le cascine, per il rimessaggio di foraggio e di attrezzature. Danni, secondo la Cia, si hanno in quasi tutte le regioni dove la situazione nelle campagne e’ abbastanza critica con numerose aziende rimaste isolate a causa delle abbondanti nevicate; mentre si cominciano a verificare problemi per gli approvvigionamenti (mangime e foraggio) del bestiame e difficolta’ nel trasporto del latte. Anche la pioggia, che si e’ abbattuta per ore e con grande intensita’, ha provocato allagamenti nei terreni agricoli. Danni si registrano per le coltivazioni di zucchine, di insalate, di cavoli, di cavolfiori, di cicoria, di radicchio, di verza. Molti sono stati anche gli smottamenti e le frane. Per tale motivo la Cia, che ha gia’ istituito unita’ di crisi in molte province, ha sollecitato la delimitazione delle zone colpite al fine di richiedere lo stato di calamita’ naturale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.