Il menù vera Bologna proposto da 250 ristoranti

tortelliniAttenzione al rapporto qualità-prezzo perché il menu turistico è la prima forma di accoglienza per il turista che arriva in città, puntando su prodotti Igp e Dop. E’ la filosofia di ‘Menu’ vera Bolognà, l’iniziativa promossa attraverso un protocollo di intesa tra Provincia, Comune, Ascom, Cna, Confesercenti, Consorzio vini colli bolognesi, che coinvolge nell’iniziativa 250 ristoranti di Bologna e provincia. Riconoscibili attraverso un marchio che sarà esposto nei locali, i ristoranti propongono menù diversi con le ricette depositate all’Accademia della Cucina: uno estivo (antipasti, tagliatelle al ragù e tortelloni di ricotta per i primi, galantina di pollo, vitello trifolato e cotoletta alla bolognese per i secondi, oltre ad antipasti, contorno e dolci), l’altro invernale, da novembre ad aprile (tortellini, tagliatelle, lasagne, gran bollito e cotoletta), oltre alla carta dei vini dei colli con tre rossi e cinque bianchi. Tre le categorie di prezzo per il pasto completo (25, 35 e 45 euro), con la possibilità di richiedere un menù ridotto di sole due portate (a scelta tra antipasto, primo, secondo e dolce al prezzo di 18, 25 e 35 euro.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.