Il mercato dei fiori di Pistoia supera i 100 mln di giro d’affari


Ha superato i 100 milioni di euro il giro d’affari del mercato all’ingrosso dei fiori di Pescia (Pistoia) nel corso del 2011, con un incremento dello 0,10% sull’anno precedente, pari a 209.000 euro. A rivelarlo è l’Ufficio Statistica del mercato, che poi entra nel dettaglio: si sono venduti 88 milioni di euro di fiori recisi,14 milioni di piante ornamentali da interno e da terrazzo e 2,5 milioni di articoli per fioristi. Si è inoltre avuto un incremento di fiori di pregio (come le rose) e di crisantemi multiflori, ma l’aumento del costo del gasolio per scaldare le serre ha determinato anche un’inversione nelle scelte produttive che ha favorito le specie adatte alla coltivazione in campo e in serra fredda (per esempio gypsophila e statice situata). Si conferma infine una costante riduzione della produzione di alcune bulbose provenienti dalla Versilia, come iris, freesie e tulipani. (ANSA).

Un Commento in “Il mercato dei fiori di Pistoia supera i 100 mln di giro d’affari”

  • Antonio scritto il 20 marzo 2012 pmmartedìTuesdayEurope/Rome 18:12

    Stavo calcolando quanti milioni poteva essere l’anno precedente se oggi 100 milioni sono stati ottenuti realizzando un aumento dello 0,10% sull’anno precedente e che corrisponde a 209.000 € , però a me viene 209 milioni .. dove è che non ho capito?

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.