Il panificio dove si lavora di giorno


Si chiama ‘Mamapetra’ ed e’ la bakeryhouse di nuovissima concezione dedicata ai giovani che hanno voglia di riscoprire il mestiere piu’ antico del mondo: quello del panificatore. Realizzato con un concept del tutto moderno e totalmente innovativo, il nuovo panificio – informa una nota – consentira’ al panettiere di lavorare esclusivamente di giorno in un ambiente dove si vivra’ quotidianamente un’esperienza a diretto contatto con il prodotto e con chi lo lavora esclusivamente a mano. Mamapetra sara’ presentata il 21 giugno a Vighizzolo d’Este (Pd) nell’ambito della terza edizione di Comunipane, il Simposio tecnico sul pane organizzato dall’Accademia del Pane. ”Per prodotti, ambientazione, e comunicazione – spiega Chiara Quaglia, ideatrice con Piero Gabrieli del format – Mamapetra e’ pensata per far sentire il cliente a casa propria e assegna al panettiere e ai suoi collaboratori il ruolo di gestori di uno spazio che idealmente rappresenta un’estensione della casa di ogni avventore. Tutti i prodotti saranno sfornati in pezzature di grande dimensione da condividere nel grande tavolo o da acquistare cosi’ come sono o in porzioni”. Ma tra le novita’ rivoluzionarie del moderno panificio e’ prevista appunto anche un’organizzazione della produzione che evita del tutto il lavoro notturno, evitando quei sacrifici che hanno distolto finora molti giovani dal mestiere di panificatore. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.