Il tonno rosso italiano ha ora il suo primo consorzio


Nasce il primo consorzio per la valorizzazione e promozione del tonno rosso made in Italy, si chiama ‘Mare nostrum tuna’ e ha sede a Salerno. Lo rende noto la Federcoopesca-Confcooperative, precisando che al momento alla nuova organizzazione aderiranno nove delle dodici imbarcazioni nazionali autorizzate alla pesca al tonno con la circuizione che detengono il 70% della quota italiana assegnata a questo mestiere, con l’obiettivo di coinvolgerle tutte. Un’iniziativa salutata positivamente dal presidente della Federcoopesca, Massimo Coccia, secondo cui “il consorzio è un modello da seguire per poter tutelare il frutto del proprio lavoro e dare quel valore in più alle produzione, di cui l’economia ittica sente fortemente il bisogno”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.