Il Torrone di Bagnara conquista il marchio Igp

torrone2
Il “Torrone di Bagnara” Calabra conquista una nuova Igp per l’Italia. La Commissione Ue ha infatti approvato oggi la domanda di registrazione per l’Indicazione geografica protetta nel Registro Ue che ne conta oltre un migliaio, e di cui l’Italia è leader. Il dolce alle mandorle e spezie e ricoperto di zucchero perlato o cacao amaro, prodotto nell’omonimo comune calabrese secondo un processo di cottura caratteristico a fuoco vivo che gli dà quel tipico gusto di ‘bruciato’ al palato, è d’ora in poi protetto contro imitazioni e falsi.

Un Commento in “Il Torrone di Bagnara conquista il marchio Igp”

  • Torrone che buono scritto il 24 dicembre 2015 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 15:48

    E’ buonissimo il Torrone di Bagnara, da provare assolutamente!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.