Il vademecum di Assolatte contro le infezioni alimentari


Un vademecum con otto semplici norme di igiene per mettersi al riparo dalle tossinfezioni alimentari. Ad averlo realizzato è Assolatte, a proposito dell’infezione da Escherichia Coli dei cetrioli freschi, che avviene perlopiù tramite il consumo di acqua e di alimenti, crudi o poco cotti, contaminati con feci o per contatto diretto con animali o il loro ambiente. Le regole da osservare sono: 1) Lavare la verdura fresca, come insalata o pomodori, con acqua e bicarbonato; 2) sbucciare la verdura prima di mangiarla, soprattutto se si tratta di cetrioli 3) Preferire gli alimenti cotti, come ortaggi lessati o latte pastorizzato (venduto confezionato), perché il trattamento termico è l’unico modo per distruggere l’Escherichia coli; 4) Lavarsi bene le mani prima della preparazione dei cibi, di mangiare a tavola e dopo aver cucinato; 5) Pulire con detersivi le superfici di lavoro prima di manipolare gli alimenti, soprattutto se in casa vivono animali; 6) Evitare ogni contaminazione tra i cibi, tenendoli separati e usando utensili diversi per tagliarli o cucinarli; 7) Lasciare gli alimenti deperibili a temperatura ambiente il minor tempo possibile; 8) Tenere in buono stato il frigorifero, controllando la temperatura, pulendolo e sbrinandolo regolarmente; la bassa temperatura mantiene freschi gli alimenti senza modificarne le caratteristiche e rallenta la crescita dei microrganismi. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.