Imola: anche le aziende della Cia al Mercato della Terra

panoramica-mercato-150x150Sono sette le aziende associate alla Cia di Imola presenti al Mercato della terra di Imola organizzato dalla condotta Slow food Imola in collaborazione con l’assessorato all’Agricoltura del Comune di Imola inaugurato il 24 maggio in Viale Rivalta ad Imola in coincidenza con lo slow food day.
“Siamo molto contenti di questa collaborazione – sottolinea Giordano Zambrini, presidente della Cia di Imola– perché si sposa pienamente con la nostra volontà di mettere in luce realtà del territorio che possono offrire prodotti di qualità a prezzi concorrenziali. La disponibilità delle aziende associate è stata immediata e l’anno di sperimentazione crediamo si traduca presto in una nuova realtà per la città di Imola”.
Un mercato quello in Viale Rivalta, il quarto di questo tipo in Emilia Romagna, nato per la vendita diretta dei contadini selezionati nel raggio di 40 chilometri che diventa anche un luogo per incontrare persone, conoscere cibi ed esperienze legate alla terra e per fare la spesa in maniera consapevole e piacevole.
“L’olio del Frantoio Rossi, i formaggi dell’Azienda agricola Zacchinelli, la frutta bio dell’Azienda agricola Polenghe, il vino dell’Azienda Giovannini, gli ortaggi e la frutta dell’Azienda agricola Nerio Cassani, i marroni e i derivati de Il Castagneto e la frutta dell’Azienda agricola Patrizia Bartoletti di Casalfiumanese, tutti operatori dei diversi settori – continua Zambrini– che da anni propongono i loro prodotti nelle proprie aziende e che hanno deciso di sperimentare un nuovo incontro con il consumatore”.
Oltre alla vendita dei prodotti, il Mercato della terra ospiterà occasioni di educazione, laboratori, piccole degustazioni, momenti di approfondimento di temi legati al cibo anche attraverso proiezioni e musica popolare.
“I titolari delle nostre aziende – conclude Zambrini– sono appassionati del loro lavoro e dei prodotti che nascono dalla loro terra e per questo vogliono far conoscere la vita e la storia delle proprie attività”.
Il Mercato della terra rimarrà aperto in via sperimentale per un anno. Si terrà ogni primo e terzo venerdì del mese: da maggio a settembre l’orario estivo andrà dalle 18 alle 22.30, mentre l’orario invernale da ottobre ad aprile dell’anno successivo sarà dalle 16 alle 19.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.