In arrivo la settimana della Bonifica. Tutti gli eventi del Consorzio di Burana


Torna l’appuntamento con il Consorzio di Burana e la Settimana della bonifica e dell’irrigazione, che quest’anno si terrà dall’8 al 16 maggio. Tante anche per questa edizione le iniziative, tutte gratuite, nel cuore delle terre regimate dalle opere idrauliche del Consorzio in un comprensorio ancora più ampio, alla luce del riordino della bonifica in Emilia-Romagna.

Il cartellone si apre con un giorno di anticipo, il 7 maggio alle ore 17.00 con la presentazione del libro “Solidarietà e utopia – Bologna, gli Angeli del Fango e le alluvioni del 1966” presso l’Ecomuseo dell’acqua a Padulle di Sala Bolognese (Bo). Una delle più belle pagine della nostra storia raccontate dai protagonisti degli eventi di quegli anni. Momento musicale, letture dei brani e buffet.

Sabato 8 maggio alle ore 9.00 in Sala Consigliare del Municipio di Vignola il Consorzio della Bonifica Burana presenta il nuovo impianto irriguo Diamante di Vignola: dopo i saluti delle Autorità e l’illustrazione dell’innovativo sistema di automazione per il risparmio idrico utilizzato nella progettazione ed esecuzione dell’impianto, i partecipanti si porteranno a piedi verso l’impianto.
La passeggiata lungo le vie d’acqua, di circa 3,5 km, condurrà all’inaugurazione vera e propria con il taglio del nastro alle ore 11,00; alle ore 12.00 spuntino di mezzogiorno a cura dell’Istituto Agrario Spallanzani di Vignola, con assaggio di prodotti della zona.

Domenica 9 maggio, alle ore 9.30 saranno protagonisti grandi e bambini con “Bimbinbici a Crevalcore”. Il ritrovo è alle ore 9.00 nel cortile delle Scuole Elementari di Viale della Pace: alle 9.30 si parte alla volta della Paratoia Guazzaloca di Via Riga Bassa (arrivo previsto per le ore 14.45 circa) ove verrà illustrato il sistema idrico del territorio.

Domenica 16 maggio 2010 sarà la volta della Straburana, giunta alla 4° edizione, biciclettata in bonifica che l’anno scorso ha visto la partecipazione di oltre 800 persone. Saranno mantenute le 3 partenze da San Felice s/P (Mo), Carbonara Po (Mn) e Bondeno (Fe), con arrivo previsto all’impianto Pilastresi verso le ore 12.00.
Il programma della giornata prevede:
Ore 12,00 Arrivo delle comitive presso l’impianto delle Pilastresi
Ore 12,15 Breve saluto delle autorità
Ore 12,30 Distribuzione rinfresco
Ore 13,00 Inizio visite all’impianto a gruppi
Ore 14,00 Inizio attività ludico sportive con la partecipazione di: gruppo Agility Dog di Ferrara con sorprendenti esibizioni di abilità ed obbedienza degli amici a quattro zampe Società sportiva Arcieri di Bondeno con possibilità per tutti di provare il tiro con l’arco; società sportiva Bikersmais di Finale Emilia con dimostrazione e prove per tutti di Mountain Bike; Associazione Volontari Pro Handicappati di Finale Emilia con possibilità di cavalcare il cavallo normalmente utilizzato per ippoterapia.
Ore 16,00 Premiazioni gruppi e distribuzione gadget
Ore 16,30 Estrazione lotteria con tanti premi tra cui una bicicletta, un telefono cellulare, un navigatore satellitare.

Domenica 9 e sabato 15 maggio 2010 prosegue anche quest’anno l’iniziativa “Impianti aperti” che consentirà a chiunque vorrà di visitare alcuni impianti del Burana, in particolare l’impianto idrovoro Pilastresi (Stellata di Bondeno, Fe), l’Impianto Bondeno-Palata (Bondeno, Fe), l’impianto di derivazione Sabbioncello (Quingentole, Mn) e la Presa di derivazione del Canale S. Pietro (Vignola, Mo). Queste giornate di apertura eccezionale degli impianti al pubblico (dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 tranne domenica 16 maggio quando, in occasione della Straburana, l’impianto Pilastresi resterà aperto al pubblico per tutti solo al pomeriggio dalle ore 14.00) è un’occasione per mostrare anche ai non addetti ai lavori il funzionamento di un impianto di scolo o derivazione.

Durante la settimana della bonifica saranno inoltre allestite diverse mostre legate al tema dell’acqua e della natura presso il Museo della Seconda Guerra Mondiale del Fiume Po, Piazza Municipio a Felonica di Mantova; presso la Biblioteca comunale di Poggio Rusco, Mantova; al Barchessone Vecchio di San Martino Spino (Mirandola, Mo).

Per finire il Consorzio di Burana si aggregherà al circuito delle Fattorie Aperte, domenica 16 e domenica 23 maggio 2010, mettendo a disposizione il proprio personale per l’itinerario guidato “L’acqua e l’uomo nella storia” alla scoperta dei canali e dei manufatti di bonifica dall’Azienda Agrituristica Casa Carpanelli (Loc. Via Larga, via Oppio, 88 – Nonantola, Mo) e il gioco dell’oca gigante “Il Diversivo di Burana” per i più piccoli.

Per informazioni sugli eventi chiamare il Consorzio di Burana al numero: 059-416568 o consultate il sito www.consorzioburana.it.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.