In campagna il maltempo fa danni per milioni di euro


Ammontano a diversi milioni di euro i danni provocati dall’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla penisola, provocando frane e esondazioni con campi allagati, semine perdute, coltivazioni e serre distrutte. E’ quanto emerge da un primo bilancio della Coldiretti sugli effetti della perturbazione che ha colpito a macchia di leopardo città e campagne, dove si registrano anche problemi per la viabilità rurale. All’elevato rischio idrogeologico, precisa la Coldiretti, si va ad aggiungere il fatto che in Italia negli ultimi 40 anni è stato sottratto all’agricoltura un territorio grande come due volte la regione Lombardia, equivalente a 5 milioni di ettari, il 27% su un totale di 12,7 mln di ettari destinati alle coltivazioni. Il progressivo abbandono del territorio e il rapido processo di urbanizzazione spesso incontrollata, precisa la Coldiretti, non è stato accompagnato da un adeguamento della rete di scolo delle acque; da qui la necessità di intervenire per invertire una tendenza che mette a rischio la sicurezza idrogeologica del Paese.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.