In E-R nasce AgriNet: la qualità di latte e formaggi corre sul web


Anche nel settore lattiero-caseario lo sviluppo corre in rete. Non si tratta delle vendite online, ma di informazioni e dati finalizzati al costante miglioramento della qualità del latte, alla cui raccolta concorrono 507 caseifici dell’Emilia-Romagna, 25 laboratori e più di 3 mila allevamenti, la maggioranza dei quali presenti nel sistema Parmigiano-Reggiano. I dati sono emersi oggi a Bologna, nel corso del seminario dedicato ad AgriNet, struttura informativa basata su Internet e sviluppata dal Centro Ricerche Produzioni Animali per la Regione Emilia-Romagna e il Consorzio del Parmigiano Reggiano. “Esprimo la mia soddisfazione per il sistema AgriNet – commenta l’assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, Tiberio Rabboni – che è stato realizzato con finanziamento regionale e che da strumento statistico è diventato un vero e proprio supporto gestionale, che ci permette di dare risposte su più fronti, dai pagamenti per la qualità alla tracciabilità e alla sicurezza alimentare”. “Agrinet – aggiunge il presidente del Consorzio, Giuseppe Alai – è un esempio di integrazione pubblico-privato, che ha generato una infrastruttura ricca di informazioni, concorrendo a un innalzamento della qualità del latte destinato alla trasformazione”.

Un Commento in “In E-R nasce AgriNet: la qualità di latte e formaggi corre sul web”

  • Paolo Sordo scritto il 12 aprile 2012 amgiovedìThursdayEurope/Rome 8:49

    Complimenti: iniziativa molto interessante e che risulterà importantissima per tutti gli operatori della filiera.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.