In Emilia-Romagna aumentano le aziende agricole condotte da donne


Sono 15.654 mila le aziende agricole guidate da donne in Emilia Romagna. Il dato è emerso all’assemblea regionale di Coldiretti Donne Impresa di Coldiretti, che ha riconfermato Lorella Ansaloni imprenditrice agricola di Medolla (Modena) alla guida dell’associazione delle donne Coldiretti.
L’Ansaloni, dopo una lunga attività nel settore bancario, nel 2000 ha affiancato il marito nella gestione dell’impresa florovivaistica e frutticola, con 15 ettari di frutteto, 2 ettari di vigneto, 2 ettari di vivaio a pieno campo e un garden con 4.000 metri quadrati di superficie, di cui 2.500 coperti. Nell’azienda è responsabile della gestione del Garden. Vice delegate sono state elette la bolognese Silvia Bendanti e la ferrarese Monia Dalla Libera.
Secondo le elaborazioni Coldiretti dei dati Istat è in crescita il dato percentuale delle donne titolari di azienda: nel 2000 infatti le donne guidavano il 20,7% delle aziende agricole regionali, mentre nel 2010 la percentuale è salita al 21,5%.
L’aumento delle imprenditrici donne – secondo Coldiretti – è andato di pari passo con nuove attività aziendali, in particolare la vendita diretta e diffusione dei mercati contadini e l’agriturismo.
“Per i prossimi anni – ha detto Lorella Ansaloni – il nostro obiettivo è favorire la formazione e la specializzazione delle imprenditrici e delle donne in generale affinché possano affrontare le nuove sfide dell’agricoltura del futuro con professionalità e determinazione. E’ un obiettivo che vogliamo tra l’altro condurre insieme ai giovani di Coldiretti, molto sensibili a questi temi”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.