In Liguria nasce l’Oleoteca regionale

olio e olive
Per promuovere l’olio ligure, la Regione apre l’oleoteca regionale. L’obiettivo è valorizzare una eccellenza del territorio e in particolare le produzioni di olio di oliva a denominazione di origine protetta (l’extravergine d’oliva Riviera ligure la ottenne, primo in Italia, nel 1997), gli extravergini ottenuti da agricoltura biologica e integrata, i prodotti derivati dalla lavorazione delle olive. Sono 530 le aziende impegnate nel settore e nel periodo 2012-2013 i litri di Dop prodotti sono stati 612 mila, tutti contenuti in bottiglie tracciate. La presentazione dell’Oleoteca avverrà in occasione di Olioliva 2015 in programma a Imperia dal 14 al 16 novembre. L’Oleoteca promuoverà anche i prodotti derivati come, ad esempio, le olive in salamoia, i patè d’oliva. La sede dell’Oleoteca regionale della Liguria sarà nel Frantoio Giromela, a Imperia, area più rappresentativa di tutta la filiera olivicola regionale. Lo ha reso noto l’assessore regionale all’agricoltura Giovanni Barbagallo. “La scelta di realizzare l’Oleoteca rappresenta un nuovo e ultimo tassello che si inserisce nell’ambito del sistema integrato promozionale dei ‘prodotti’ di eccellenza tipici e di qualità, legati al territorio”, spiega Barbagallo. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.