In Liguria parte il nuovo bollettino su olivicoltura bio

olivi liguria
Al via nuovo bollettino dedicato al controllo della mosca dell’olivo e alle tecniche di lotta biologica o a basso impatto ambientale. Lo rende noto l’assessore regionale all’agricoltura, Giovanni Barbagallo. Il nuovo strumento, per il momento ancora in via sperimentale, uscirà con frequenza mensile da fine giugno e si affiancherà al bollettino olivo emesso dal Centro Agrometeorologia applicata regionale di Sarzana. Il nuovo strumento è realizzato in collaborazione con Ruggero Petacchi, entomologo della Scuola Superiore di Sant’Anna di Pisa e fornirà indicazioni sull’infestazione della mosca e sulla possibilità di intervenire con mezzi alternativi a quelli chimici. Dalle bottiglie trappola al rame per portare avanti un’olivicoltura integrata a ridotto impatto ambientale. Il primo bollettino uscirà domani attraverso i canali ormai consolidati: dal fax alle mail, fino agli sms e al web attraverso il sito agriligurianet su facebook e il nuovo account su twitter @caarservizi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.