In Sicilia in 10 anni meno aziende, ma più grandi

”Rispetto a dieci anni fa, quando abbiamo fatto l’ultimo sondaggio, le aziende agricole siciliane sono diventate piu’ grandi e moderne, anche se il loro numero e’ diminuito”. Sono questi i primi dati sul censimento dell’Agricoltura iniziato due giorni fa, comunicati dal presidente dell’Istat Enrico Giovannini, a Palermo per presentare la rilevazione a cui hanno gia’ risposto undici mila aziende in Italia. Le aziende agricole sono circa due milioni a livello nazionale (erano 2,7 milioni nel 2000) e 260 mila in Sicilia. ”Come nel resto d’Italia, oltre alla produzione agricola – prosegue Giannini – le aziende hanno anche altri tipi di attivita’ come l’agriturismo o la produzione di energie rinnovabili. Inoltre, anche in Sicilia la dimensione delle aziende e’ cresciuta ma in misura minore di quanto e’ accaduto nel resto d’Italia”. In aumento, soprattutto negli ultimi mesi, l’export ma anche l’import, in particolare dal Nord Africa. ”In un mercato globale – spiega – non ci si puo’ sottrarre alla forte competizione dei Paesi esteri”. I dati del censimento serviranno al governo italiano anche per la programmazione e l’indirizzamento della nuova Politica agricola comunitaria (Pac). ”Dalla nuova Pac – sottolinea – ci si aspetta un sostegno non solo alle produzioni agricole e una protezione del nostro patrimonio ortofrutticolo, ma anche la tutela dell’ambiente”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.