In Trentino parte la raccolta delle olive. Produzione abbondante


L’inizio della raccolta delle olive in Trentino e’ fissato tra domani e lunedi’ 25 ottobre. La produzione stimata ammonta a circa 14-15 mila quintali: un livello da primato che pero’ da tre anni a questa parte e’ diventato la normalita’ grazie al miglioramento della tecnica nella conduzione degli oliveti. Il dato e’ fornito dall’Istituto agrario di San Michele all’Adige (Tn). I tecnici dell’Istituto spiegano che l’ottenimento di olio con spiccate caratteristiche salutistiche, olfattive e gustative dipende soprattutto dall’epoca di raccolta che deve essere la piu’ anticipata possibile e dall’intervallo di spremitura che a sua volta deve essere il piu’ breve possibile. Il posizionamento a fine ottobre dell’inizio della raccolta delle olive ne favorisce un generale anticipo ed un complessivo miglioramento della qualita’ dell’olio. Particolari test eseguiti su campioni di olive dell’Altogarda avvalorano questa scelta dimostrando che a fine ottobre la sintesi di olio nelle olive ha raggiunto il massimo livello. Sotto il profilo fitosanitario non si riscontrano particolari problemi a carico delle olive, che si presentano perfettamente esenti da danni da mosca olearia. Per quanto riguarda la conservazione corretta delle olive lo stoccaggio delle olive nei sacchi o sul pavimento sono pratiche da abbandonare: le olive devono essere versate direttamente dalle reti di raccolta nelle casse o cassoni fessurati, eliminando subito le impurita’ piu’ grossolane. In Trentino le aree olivicole sono localizzate principalmente nell’Alto Garda e in particolare nei comuni di Riva, Nago-Torbole, Arco, Tenno e Dro. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.