In Trentino vendemmia tardiva e ottimi bianchi

La vendemmia delle prime basi spumante in Trentino e’ iniziata ed entrera’ nel pieno della raccolta con lunedi’ 30 agosto. Sulla base dei campionamenti e dei rilievi effettuati nei vigneti dai tecnici dell’Istituto agrario di San Michele e’ in ritardo di circa una settimana. L’istituto prevede un’ottima annata per i vini bianchi, in particolare per il Pinot grigio, ma si prevede interessante anche per le varieta’ rosse che si presentano gia’ fin d’ora con un’ottima colorazione. La quantita’ invece si assestera’ sui livelli dello scorso anno. E’ quanto e’ emerso oggi, a San Michele all’Adige, nell’ambito del tradizionale incontro prevendemmiale organizzato dalla sezione trentino di Assoenologi in collaborazione con l’Istituto agrario. Fra il 6 e il 10 settembre si prevede l’inizio della vendemmia del Pinot grigio e dello Chardonnay da vino, per proseguire in collina con la raccolta del Müller-Thurgau. Meta’ settembre, la previsione di inizio raccolta delle varieta’ rosse: Teroldego, Merlot, Marzemino. ”Complessivamente si tratta di un’annata regolare – ha spiegato il presidente del comitato trentino di Assoenologi, Fabio Toscana – ottimo lo stato sanitario dei vigneti, non ci sono verificate significative infezioni di peronospora, maggiore criticita’ ha rappresentato la difesa dall’oidio, che si risolta positivamente per la precoce segnalazione del potenziale rischio rappresentato da questo fungo, che si e’ manifestato con maggiore aggressivita’ rispetto alla norma”. La produzione, giudicata in generale su livelli medi, andra’ ad eguagliare il volume prodotto nel 2009, anche se la buona fertilita’ e in taluni casi il peso medio dei grappoli sostenuto, puo’ in singoli vigneti assicurare livelli produttivi sopra la media. Sostanzialmente una vendemmia regolare che interrompe un decennio caratterizzato da raccolte molto anticipate.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.