In tv: il labirinto effimero di mais e la frutta dell’estate

Come reinventare la frutta e i cereali : dalla serata dei profumi di Coldiretti al labirinto effimero piu’ grande di Europa ,questi i collegamenti di Con i piedi per terra di questa settimana, sabato alle 12.30 su Telesanterno e in prima serata martedi’ 2 agosto alle 21 , mentre in tutta Italia la puntata sara’ in onda su Odeon e in contemporanea via satellite sky in chiaro 896 lunedi’ 8 agosto alle ore 20.30.
Per il terzo anno consecutivo Alfonsine può vantare un curioso primato. Infatti, grazie alla creatività e all’intraprendenza di Carlo Galassi dell’omonima azienda agricola e agrituristica, anche in questo 2010 la città ravennate potrà fregiarsi di essere la sede del “labirinto effimero” più grande d’Europa. 8 ettari di terreno nei quali serpeggiano una fitta maglia di sentieri circondati e delimitati da “pareti” naturali realizzate principalmente da piante di mais . Cosi’ la piu’ grande coltivazione aziendale ( per il resto fiori e frutta) , si e’ trasformata da commodity a percorso ludico- culturale, perche’ non c’e’ solo il divertimento di trovare la via giusta per arrivare al centro del labirinto prima e all’uscita poi, ma anche l’incontro con il cielo, il tempo e le sue piu’ antiche misurazioni. Dalla collaborazione infatti tra Galassi e Luigi Berardi, scultore e artista decisamente particolare, proprio nel cuore del labirinto, si entra nella Ruota del tempo, ovvero un orologio analemmatico, cioe’ e’ la persona stessa che proiettando la propria ombra , scopre l’ora esatta… il tempo astronomico vero del luogo, non l’artificio del fuso orario… E gli orologi solari e notturnali sono anche nell’accesso all’area, con costruzioni-sculture funzionali e funzionanti che raccontano la magia del tempo, del sole e delle stelle
Grande successo poi per la “Serata dei Profumi”, organizzata da Coldiretti Bologna nel parco di Villa Due Torri. Frutta nel gelato, frutta nei cocktail, frutta intagliata per inedite sculture fresche e colorate. E poi i grandi temi, dalla Pac ai prezzi sottopagati in campagna. Infine la notte Coldiretti si è tinta di soul grazie all’arrivo, direttamente dal Porretta Soul Festival, di Swamp Dogg e della maestosa Toni Green, che ha regalato alla platea di Bologna un concerto da brivido, impreziosito dai duetti con una Sabrina Kabua semplicemente perfetta. Nella puntata anche Vito, il comico gastronomo per diletto, che ha inaugurato come sempre all’arena del sole la stagione estiva Dopo teatro con gli chef sempre targata coldiretti

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.