Inaugurata a Bari Agrilevante 2013

Agrilevante 2009
Con più di 280 espositori e tre Saloni specializzati (multifunzionalità, agroenergie e agricoltura amatoriale), su una superficie di 50mila metri quadrati in cui sono distribuiti oltre cinquemila modelli di macchine e attrezzature, oggi è stata inaugurata ‘Agrilevante 2013’, la rassegna internazionale dedicata alle filiere agroindustriali, che sarà in Fiera del Levante, a Bari, fino al prossimo 20 ottobre. A presentare i dettagli dell’iniziativa, questa mattina nel capoluogo pugliese, sono stati l’assessore alle Politiche agricole della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni, il presidente della Federazione nazionale costruttori macchine per l’agricoltura (FederUnacoma), Massimo Goldoni, e il presidente della Fiera del Levante, Ugo Patroni Griffi. ”Agrilevante – ha detto Goldoni – sarà la dimostrazione della multifunzionalità in agricoltura, di come può diventare una risorsa da sfruttare anche nella filiera delle bioenergie, delle agroenergie. Crediamo che questa Kermesse dimostri come si possa fare sistema tra attività che stanno dimostrando di poter trainare tutto il Paese”. ”Noi qui – ha aggiunto – abbiamo istituito una ‘Commissione novità tecniche’, che ha valutato quattro macchine innovative rispetto al passato e ha fatto 11 segnalazioni di migliorie di tecnologie preesistenti. Ma vediamo in ogni angolo del padiglione macchine efficienti e sicure, in grado di garantire all’operatore agricolo di lavorare in piena sicurezza per sè e l’ambiente”. Per Nardoni, ”l’innovazione e la ricerca stanno dando la possibilità di realizzare macchine che aiutano le nostre aziende agricole. In questa fiera abbiamo il 25% di aziende in più che espongono rispetto a due anni fa e ciò significa che la Puglia è di grande interesse nei mercati nazionali e internazionali, e il sistema Italia considera il settore dell’agricoltura, dell’agriturismo, dell’agroalimentare, del comparto rurale in genere come un settore che può dare una economia importante”. ”Per poter intervenire anche nei confronti delle nostre aziende, al fine di inserire il comparto innovativo – ha concluso – cercheremo col prossimo Psr di mettere a disposizione risorse per acquistare nuove macchine”. L’agricoltura, ha rilevato infine Patroni Griffi, ”è uno dei comparti cruciali della nostra economia e per questo riteniamo che promuovere l’intera filiera sia una scelta strategica”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.