Inaugurata a Shanghai una sezione dell’Accademia Italiana della Cucina

Le tradizioni culinarie natalizie italiane attraverso la degustazione dei più significativi piatti che nelle diverse regioni si cucinano durante le feste, hanno fatto da cornice all’inaugurazione a Shanghai della locale sezione dell’Accademia Italiana della Cucina. Con oltre 50 tra imprenditori, manager ed operatori culturali italiani nonché esponenti qualificati cinesi delle università, del mondo imprenditoriale e delle istituzioni, il delegato dell’Accademia a Shanghai, il console generale italiano Vincenzo de Luca e il vice delegato, il responsabile della sezione locale dell’Ice Maurizio Forte, hanno illustrato gli scopi dell’Accademia e hanno ripercorso la storia della cucina italiana. A Shanghai è di cucina italiana il maggior numero di ristoranti tra quelli di cucina non cinese, a riprova del grande interesse che i cinesi hanno per la cucina italiana. “A Shanghai – ha detto il console De Luca – vi è stato un notevole incremento della ristorazione italiana con un parallelo aumento sia della diffusione del vino che di prodotti alimentari Made in Italy. La creazione dell’Accademia è stata molto apprezzata dai numerosi ospiti che hanno partecipato all’evento di inaugurazione e nel prossimo anno sono in programma numerosi eventi con l’obbiettivo di far conoscere la tradizione della cucina italiana nelle sue varie declinazioni regionali e territoriali. La prestigiosa istituzione consentirà anche di far conoscere meglio la ristorazione italiana a Shanghai, che sta rappresentando un veicolo importante anche per la penetrazione in questo mercato della produzione agro-alimentare italiana e della nostra tradizione culinaria di eccellenza”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.