Incendi in calo rispetto al 2008

cfs con gpsNonostante alcune regioni, Sardegna in testa, ma anche Piemonte e Liguria, siano state martoriate dalle fiamme, quest’estate gli incendi sono stati meno numerosi che non nel passato e sono diminuiti gli ettari andati in fumo. A dirlo sono le cifre fornite dal Corpo forestale dello Stato. Rispetto a un anno fa gli incendi sono stati ben 401 in meno: dal primo gennaio al 13 agosto i focolai che hanno colpito il nostro Paese sono stati , infatti, complessivamente 1.809. Questo vuol dire che, fino ad ora, c’e’ stata una diminuzione del 40 per cento degli incendi boschivi. In netto calo anche la superficie, boscata e non, percorsa dalle fiamme, che passa da 34.279 ettari del 2008 agli attuali 8.930, ben il 70% in meno, evidenzia la forestale.
Un bilancio fin qui complessivamente positivo per la Forestale, che invita però a non abbassare la guardia tanto più che il caldo delle ultime settimane contribuisce a tenere alta l’atteznione sul rischio incendi. Per quanto riguarda poi in particolare l’Emilia Romagna 50 sono stati gli incendi che l’hanno colpita e 51 gli ettari interessati.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.