Incendi: in Emilia Romagna prorogato all’11 settembre lo stato di pericolosità

E’ stato prorogato su tutto il territorio regionale fino a domenica 11 settembre lo stato di pericolosità per gli incendi boschivi, a causa delle condizioni meteo-climatiche favorevoli all’innesco e alla propagazione di incendi.
La decisione è emersa questa mattina durante il briefing di aggiornamento sulla campagna regionale contro gli incendi boschivi, coordinata dall’Agenzia regionale di Protezione civile, in accordo con il Corpo forestale dello Stato, i Vigili del fuoco e ARPA. Arpa ha previsto infatti condizioni stazionarie prevalentemente di alta pressione e senza precipitazioni significative e il Corpo Forestale dello Stato ha segnalato la “secchezza” e lo stato di stress fisiologico delle formazioni boschive regionali, e in particolare di quelle collinari e delle pinete litoranee, dovuto all’assenza di apporti idrici e alle elevate temperature, che favoriscono l’innesco e la propagazione degli incendi boschivi.
Si è deciso quindi di mantenere alto il livello di attenzione e di coordinamento fra le forze impegnate nelle operazioni di prevenzione e spegnimento. Viene così mantenuta la funzionalità della Sala operativa unificata permanente, presso il Centro operativo regionale dell’Agenzia di Protezione civile. Negli orari notturni sono attive le sale operative del Corpo forestale e dei Vigili del fuoco, con un servizio di reperibilità dell’Agenzia regionale e del volontariato.
Sono confermati i divieti di accensione di qualsiasi tipo di fuoco all’interno delle aree forestali e tutti i divieti indicati dalle “Prescrizioni di massima e di polizia forestale” e dalle norme vigenti in materia di antincendio boschivo. I numeri utili per le segnalazioni di incendio: 1515 pronto intervento del Corpo forestale, 115 Pronto intervento vigili del fuoco, 800 333 911 numero verde Agenzia regionale protezione civile.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.