Incentivi: Coldiretti soddisfatta del provvedimento

L’agricoltura è tra i settori più interessati dal provvedimento di riassegnazione degli incentivi, visto che in breve tempo si erano esauriti i 20 milioni di euro destinati al rinnovamento delle macchine agricole, grazie ai quali sono state soddisfatte circa 2.500 richieste. E’ quanto afferma in una nota la Coldiretti, in riferimento al decreto firmato dal ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani, con cui vengono riassegnati 110 milioni di euro di fondi ancora disponibili per il sostegno della domanda finalizzata ad obiettivi di efficienza energetica, ecocompatibilità e di miglioramento della sicurezza sul lavoro. Nel sottolineare il ruolo dell’innovazione nel settore agricolo, la Coldiretti rileva l’importanza della misura anche in riferimento all’esigenza di migliorare gli standard di efficienza e sicurezza sul lavoro. I fondi andati esauriti, ricorda la Coldiretti, sono stati utilizzati per il 65% per macchine agricole operatrici e attrezzature, il 25% per trattori, il 6% per mietitrebbiatrici e il 4% per le macchine movimento terra. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.