Incentivi: la Cia chiede l’accisa zero sul gasolio agricolo


”Vanno bene gli incentivi per l’acquisto dei trattori e delle macchine agricole, ma sarebbe quanto mai opportuno che il governo nel prossimo Consiglio dei ministri, quando varerà il provvedimento del ministro Scajola, decidesse l’introduzione dell”accisa zero’ per il gasolio agricolo”. E’ quanto sottolineato dal presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi in merito all’annuncio del ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola che ha deciso di estendere anche per le macchine agricole gli incentivi che dovrebbero essere approvati nel prossimo Consiglio dei ministri. ”Con questa decisione, il ministro Scajola ha, di fatto, riconosciuto la crisi che oggi vive il settore primario – ha affermato Politi -. Esprimiamo, quindi, la nostra soddisfazione per il provvedimento che, tuttavia, rischia di non avere un impatto positivo visto che il gasolio è un fondamentale strumento per la gestione dell’azienda e il cui costo, in particolare per le serre dopo la fine delle agevolazioni, è cresciuto in maniera opprimente”. ”Per gli agricoltori, infatti, l’incentivo all’acquisto di una macchina agricola è oggi molto importante, ma si corre il pericolo – ha rimarcato il presidente della Cia – che in molti decidano di non usufruire di questa agevolazione proprio per l’elevato prezzo del gasolio”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.