Incentivi macchine agricole: “esito lampo”

Nel volgere di appena un giorno i fondi residui per la rottamazione delle macchine per l’agricoltura e il movimento terra sono andati esauriti. Fra il pomeriggio di mercoledì 1 settembre e il pomeriggio di ieri, 2 settembre, i 3 milioni di euro – assegnati in un primo tempo e non più erogati per difetto nell’istruzione delle pratiche da parte degli acquirenti – sono stati riassegnati a coloro che tempestivamente hanno contattato il “call center”, appositamente istituito da Poste Italiane, per formalizzare le nuove richieste. Si chiude dunque con il pieno utilizzo dei fondi – 20 milioni di euro complessivi – la vicenda del Decreto incentivi per l’acquisto di mezzi meccanici e attrezzature per le attività agricole e forestali e per la cantieristica, varato dal Governo nell’aprile scorso. “Se la dotazione finanziaria fosse stata il doppio di quella ottenuta – commenta il Presidente dell’Unacoma Massimo Goldoni – i fondi sarebbero stati ugualmente utilizzati per intero, perché l’agricoltura e il settore delle costruzioni hanno bisogno di sostituire il parco macchine, spesso obsoleto e non conforme agli standard di efficienza e sicurezza oggi richiesti”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.