Industria alimentare: Rossi, nel 2013 il fatturato cresce (+2, 3%)

spaghettiL’industria alimentare made in Italy e’ in buona salute e quest’anno ha gia’ raggiunto un fatturato di 133 miliardi di euro, con una crescita del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E’ questo il dato presentato oggi in anteprima da Federalimentare nell’ambito di un convegno che si e’ svolto a Food-ing International, l’esposizione e conferenza dedicata agli ingredienti food & beverage per tutti i settori dell’industria alimentare e delle bevande, che prosegue fino a domani a Fieramilanocity. “Il risultato e’ particolarmente positivo, in una congiuntura economica come l’attuale, ed e’ stato ottenuto grazie soprattutto alle esportazioni, che nel 2013 hanno registrato un incremento dell’8,1%, per un valore pari a 26,7 miliardi di euro, consentendo un saldo positivo rispetto alle importazioni di sette miliardi – ha dichiarato Daniele Rossi, direttore generale di Federalimentare – I mercati verso i quali esportiamo maggiormente continuano a essere Germania, Francia e Stati Uniti, ma una novita’ importante sono nuovi mercati dinamici ed emergenti quali la Tailandia e gli Emirati Arabi”. Il settore alimentare consolida cosi’ il suo ruolo di seconda industria manifatturiera del nostro Paese, dopo quella metalmeccanica, ma soprattutto conferma nuove potenzialita’ di crescita, grazie anche ai dieci miliardi di euro annui che il comparto investe in ricerca e innovazione. “Vogliamo essere sempre pronti ad affrontare le nuove tendenze del futuro quali l’attenzione all’ambiente e alla sostenibilita’, ma anche a specifici bisogni nutrizionali, come ad esempio quelli legati ad aspetti religiosi, etnici ed etici”, ha concluso Rossi. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.