Industria e Slow Food insieme a “Cibus Tour”

La filiera agroalimentare al completo si presenta al grande pubblico in occasione della nuova fiera ‘Cibus Tour’ che si svolgera’ a Parma dal 15 al 17 aprile. ”Dalle industrie di marca aderenti a Federalimentare, agli artigiani di Slow Food, gli agricoltori di Confagricoltura, le aziende del biologico e la grande distribuzione, non manchera’ nessuno a questo appuntamento”- nota Elda Ghiretti, brand manager ‘Cibus’. Mentre l’ormai affermata fiera ‘Cibus’, che si terra’ nel 2012, e’ dedicata esclusivamente agli operatori, ‘Cibus Tour’ – spiega Ghiretti – e’ aperta al pubblico per offrire la possibilita’ di scoprire ed acquistare i prodotti di eccellenza delle regioni italiane. Molte le iniziative targate Slow Food che si svolgeranno nella fiera. ”La nostra maturazione ci porta a dialogare con mondi con cui prima il contatto era difficile”, osserva il presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese a proposito della inedita vicinanza con la realta’ dell’industria alimentare. In particolare Slow Food ha puntato sul tema della produzione suinicola, ”scelta difficile – commenta Burdese – ma importante in un momento in cui il settore e’ attanagliato da una grave crisi”. ”In vista delle sfide proposte dalla nuova politica agricola comunitaria e dalla liberalizzazione dei prodotti alimentari sui mercati mondiali dal 2014 – osserva il direttore generale di Federalimentare Daniele Rossi – l’Italia potra’ avere un ruolo forte solo se riuscira’ a distinguersi con il suo cibo di qualita’ e garantito nella sicurezza. Per questo obiettivo e’ naturalmente importante per l’industria alimentare mettersi nell’ottica di accompagnamento delle esperienze che portano avanti l’esperienza e l’identita’ territoriale. Cosi’ avremo tante realta’ che potranno raccontare il modello agroalimentare italiano nel mondo”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.