Inflazione: Cia, tavola low cost per il 34% degli italiani

spesaLa tavola degli italiani si arricchisce sempre più di prodotti ‘low-cost’ acqistati dal 34% delle famiglie, mentre il 28% ormai si rivolge quasi esclusivamente ai discount. E’ quanto sostiene la Cia-Confederazione italiana agricoltori in merito alle stime Istat sull’inflazione a dicembre e nel corso del 2012, sottolineando che sei famiglie su dieci sono state obbligate a cambiare gli acquisti dei prodotti alimentari, mentre il 50% ha ridotto decisamente la spesa. A dicembre, afferma la Cia, la corsa del carrello della spesa é leggermente rallentata ma resta comunque ancora troppo ‘caro’ per le tasche delle famiglie, mantenendosi superiore al tasso d’inflazione di circa 1 punto percentuale. Una frenata a cui ha contribuito l’agricoltura che ha mantenuto i listini a livelli bassi. Unica eccezione, anche per il periodo invernale e per il maltempo, i vegetali freschi che al dettaglio sono cresciuti a dicembre del 4,7% rispetto al mese precedente e del 6% in termini tendenziali. Per gli altri prodotti, come carne bovina, olio d’oliva, farine e uova i rialzi assai moderati sono stati tra lo 0,1 e lo 0,4%, mentre per la frutta si è addirittura registrato un calo congiunturale dell’1,4%. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.