Influenza A:nelle scuole campagna per il consumo di ortofrutta

frutti invito 2Con il nuovo anno scolastico parte il piu’ vasto programma comunitario per la distribuzione gratuita di frutta nelle scuole, che in Italia coinvolgera’ quasi 800 mila alunni. Si tratta del programma ‘Frutta nelle scuole’, cofinanziato dall’Unione Europea, prevede un investimento complessivo di 26 milioni di euro per l’annualita’ 2009/2010 che garantisce la partecipazione di tutta la penisola alla ”merenda antivirus” nella lotta all’influenza A. L’importanza del consumo di frutta nel rafforzamento delle difese immunitarie e’, sottolinea la Coldiretti, unanimemente condivisa dal mondo scientifico: oltre a frutta a verdura ricca di antiossidanti nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggi come il parmigiano e per alcuni esperti anche l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione. La frutta che verra’ distribuita nelle scuole sara’ quella di stagione e del territorio. Il progetto e’ importante anche – continua la Col diretti – nell’educazione al consumo di cibi sani per combattere la dilagate obesita’, con un bambino italiano su tre che e’ obeso o in sovrappeso. Nel nostro paese piu’ di un bambino su tre di eta’ compresa tra i 6 e gli 11 anni pesa troppo e il 12,3 per cento dei bambini e’ obeso, mentre il 23,6 per cento e’ in sovrappeso.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.