Insalate pronte: Unaproa, basta allarmi


Serve un intervento del ministero della Salute per mettere fine alle polemiche sulle insalate in busta pronte per l’uso, accusate in questi giorni di essere non sempre igienicamente sicure. A chiederlo è Ambrogio De Ponti, presidente di Unaproa, l’Unione nazionale che rappresenta oltre l’80% delle Organizzazioni di produttori in Italia interessate a coltivazione e confezionamento delle insalate di IV gamma. “La polemica di questi giorni – prosegue De Ponti – mi auguro possa smuovere la pubblica amministrazione che da oltre 1 anno è impegnata nella redazione del decreto applicativo di una legge del 2011 promulgata proprio per disciplinare il comparto della cosiddetta quarta gamma in tutte le sue fasi produttive”. De Ponti ricorda che il sistema è in grado di garantire standard qualitativi elevatissimi e la sicurezza alimentare richiesta ma, in attesa dell’emanazione del decreto interministeriale, conclude “sarebbe auspicabile che certi controlli e la relativa responsabilità della divulgazione dei risultati vengano effettuati quantomeno dalle autorità pubbliche”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.