Interesse a Mosca per la frutta italiana

Mcfrut a Mosca“Arriderci a Cesena, ci vediamo a Macfrut” è stato il saluto usato da molti importatori russi con gli operatori italiani che erano nello stand di Macfrut International al Word Food di Mosca dal 15 al 18 settembre.
La partecipazione è stata un’altra tappa del progetto Macfrut Internazionale che dallo scorso anno Cesena Fiera e Macfrut hanno sviluppato per promuovere all’estero le produzioni ortofrutticole italiane. Per l’occasione, nella capitale russa, è stato presentato From, il marchio realizzato da Melinda, La Trentina, Vip, Vog e Vog Products per la commercializzazione le mele del Trentino Alto Adige (ed i loro derivati) nei mercati emergenti. Un esempio di aggregazione del settore che tutto il comparto ortofrutticolo dovrebbe seguire per ridare slancio all’export di frutta ed ortaggi Made in Italy
Una aggregazione che piace a Macfrut che, con il Progetto Internazionale, ha riunito un gruppo di imprese italiane di primario livello sul piano delle principali produzioni del nostro Paese, per compiere missioni in entrata di delegazioni di paesi emergenti durante Macfrut e, dall’altra, missioni in uscita sui nuovi mercati più interessanti e promettenti.
Così a Mosca sono stati presentati prodotti provenienti da specifiche aree vocate le mele del Trentino AA, gli agrumi di di Sicilia e l’uva da tavola della Puglia.
Tre prodotti che in Russia sono molto richiesti e hanno forte penetrazione. Si consideri che delle oltre 80.000 tonnellate di frutta esportata dall’Italia in Russia, mele e uva da tavola, assieme al kiwi, rappresentano circa il 90% del totale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.