Inverno troppo mite, frutteti a rischio

melo in fioreL’inverno troppo mite con temperature decisamente sopra la media sta ingannando le piante, tanto che le fioriture sono inziate nei mandorli, negli albicocchi e e nelle varietà più precoci di pesco. A sottolinearlo è la Coldiretti preoccupata che questa “finta primavera” possa compromettere la produzione nazionale di frutta. Le temperature minime infatti hanno fatto registrare valori superiori di 3,8 gradi alla media di riferimento nella prima decade di febbraio e le coltivazioni si stanno predisponendo alla ripresa vegetativa. Una situazione anomala che nel caso si verifichi nelle prossime settimane un improvviso, e non impossibile, brusco abbassamento delle temperature provocherà un’inevitabile moria di gemme compromettendo i raccolti

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.