Ippica, corse per il 2011 tagliate del 14%

Circa 250 convegni in meno e 1950 corse tagliate rispetto al 2010. E’ l’accordo emerso dall’incontro di oggi all’Unire tra i vertici dell’ente ippico, le categorie e le societa’ di corse. La riduzione delle manifestazioni, come riferisce Agipronews, e’ del 14%, mentre il montepremi resterebbe fermo, secondo fonti delle categorie, a quello del 2010 (200 milioni circa). Entro una settimana l’Unire diramera’ il nuovo calendario (operativo da inizio febbraio), che sara’ tracciato sulla base delle linee guida (fondate sul criterio delle redditivita’), oggi illustrate ai rappresentanti del mondo ippico. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.