Ippica: fondi in ritardo, premi a rischio

cavallo ippodromoIl ritardo nell’assegnazione all’Unire dei fondi stanziati dal Parlamento rischia di far saltare l’erogazione dei premi. A dirlo è lo stesso cda dell’Unire esprimendo ”forte preoccupazione: dei 25 milioni di euro stanziati dal Parlamento per il 2008, infatti, solo 9 sono stati erogati e dei 150 previsti dalla legge per il 2009, nulla e’ ancora arrivato nelle casse dell’ente”. ”Il persistere di tale ritardo – scrive l’Unire – pone a serio rischio la continuita’ della gestione”. Dopo avere lamentato la mancanza di alcune posizioni dirgenziali, ”assolutamente necessarie per l’operativita’ dell’Ente”, il consiglio ”ha incaricato il presidente di inviare al Mipaaf, nella persona del ministro, un documento illustrativo della situazione per le conseguenti, urgenti determinazioni”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.