Rilancio di Zaia: l’ippica salta gli ostacoli

cavallo ppOggi il ministro per le politiche agricole Luca Zaia ha firmato il decreto per il rilancio del settore ippico, secondo i tempi promessi e previsti. “ Sono molto soddisfatto che sia stato compiuto uno sforzo comune per salvare un settore che vive una grave crisi ma che puo’ diventare volano di nuove importanti opportunita’ di sviluppo”. Con queste parole il ministro ha firmato il decreto per destinare all’Unire la seconda tranche di 75 milioni di euro, che si assommano ai primi 75 stanziati con un primo decreto del 28 settembre.
E’ stato cosi’ completato, riferisce una nota del Mipaaf, il trasferimento all’Ente delle risorse finanziarie stanziate dal Decreto Legge anticrisi – Decreto legge 29 novembre 2008, n.185 convertito, con modificazioni, con Legge 20 gennaio 2009, n.2 – ammontanti a 150 milioni di euro, per il finanziamento del monte premi delle corse. L’Unire a fine esercizio dovra’ relazionare in merito alle iniziative realizzate e all’utilizzazione del contributo ricevuto

3 Commenti in “Rilancio di Zaia: l’ippica salta gli ostacoli”

  • Paola scritto il 30 novembre 2009 pmlunedìMondayEurope/Rome 18:28

    Un grazie di cuore al Ministro Luca Zaia .
    E’ stato veramente un grande,un uomo di parola,

Trackbacks

  1. diggita.it
  2. www.upnews.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.