Istat, Italia leader Ue per riconoscimenti qualità. Tra Dop, Igp e Stg sono 248

prodotti tipici foto di mirella malagutiL’Italia fa ancora il pieno di etichette di qualità per i prodotti della tavola, confermandosi primo Paese per numero di riconoscimenti Dop (Denominazione di origine protetta), Igp (Indicazione geografica protetta) e Stg (Specialità tradizionale garantita) conferiti dall’Unione europea. A certificarlo è l’Istat. Un primato quello dell’Italia forte di 248 prodotti di qualità riconosciuti al 31 dicembre 2012, nove in più rispetto alla fine del 2011.
Sono invece 243 i prodotti attivi nel 2012, per i quali è stata verificata la produzione o la trasformazione nel corso dell’anno. I settori con il maggior numero di riconoscimenti sono quelli dell’ortofrutta e dei cereali (98 prodotti), seguono i formaggi (45), gli oli extravergine di oliva (43) e le preparazioni di carni (36). A livello territoriale, le regioni che contano più Dop e Igp sono Emilia-Romagna (36 prodotti riconosciuti) e Veneto (35). La lista delle denominazioni si è allungata nonostante nel 2012 gli operatori certificati siano scesi a 80.231, in calo del 4,7% rispetto al 2011. E anche nel sistema di certificazione, spiega l’Istat, gli operatori fuoriusciti (13.410) superano i nuovi entrati (9.493). Complessivamente il numero dei produttori registra una battuta d’arresto nel Centro-Sud, mentre nel Nord dove i prodotti Dop e Igp sono storicamente più radicati, il calo risulta più contenuto. Inoltre gli allevamenti (42.804 strutture) si sono ridotti dell’8,8% mentre la superficie (159.548 ettari) è aumentata del 5,2%. (ANSA)

2 Commenti in “Istat, Italia leader Ue per riconoscimenti qualità. Tra Dop, Igp e Stg sono 248”

Trackbacks

  1. Dop e Igp: Coldiretti la leadership vale 12 miliardi | Con i piedi per terra
  2. Cia, qualità italiana imbattibile. Rafforzare denominazioni ‘minori’ | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.