Italia-Afghanistan: donati 14 milioni euro per l’agricoltura

L’Italia metterà a disposizione del governo dell’Afghanistan 14 milioni di euro per il Programma nazionale di accesso rurale che si occupa della costruzione di strade per le zone agricole del paese. Il ministro delle Finanze afghano Hazrat Omer Zakhilwal e l’ambasciatore d’Italia Claudio Glaentzer, scrive l’agenzia di stampa afghana Pajhwok, hanno firmato ieri a Kabul l’accordo relativo. In particolare il ministro Zakhilwal ha detto che il denaro parte del dono sarà utilizzato nei prossimi due anni e mezzo dai ministeri dei Lavori pubblici e dello Sviluppo rurale nell’ambito del Programma nazionale di accesso rurale nell’ovest del paese e in particolare nelle province di Herat, Farah, Baghdis e Ghor. Da parte sua l’ambasciatore Glaentzer ha spiegato che l’Italia ha deciso di contribuire al Programma perché considera che la costruzione di strade è un’esigenza di base per la vita dell’Afghanistan. Infine Glaentzer ha ricordato che il 90% dell’assistenza italiana all’Afghanistan è stata impegnata in progetti considerati priorità dal governo di Kabul.
(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.