Italia leader in Europa. Le Dop valgono 9 miliardi

Con la pubblicazione nel Registro Ue della ”Farina di castagne della Lunigiana” e della ”Formaggella del Luinese”, le Dop italiane arrivano a quota 140, a cui bisogna aggiungere le 83 Igp e le 2 Stg. Lo rileva la Cia-Confederazione italiana agricoltori, nel sottolineare che ”si tratta di un primato che non ha pari in nessun altro Paese d’Europa e che bisogna continuare a valorizzare e promuovere, visto che il segmento dei prodotti ‘garantiti’ ha anche un’importante peso di mercato: solo nel 2010 il giro d’affari legato alle produzioni Dop e Igp e’ stato pari a circa 9 miliardi di euro, di cui quasi 2 miliardi legati all’export”. A livello regionale – continua la Cia – il fatturato alla produzione delle Dop e Igp ha regalato il podio all’Emilia Romagna, con quasi 2,2 miliardi di euro complessivi e un valore del 40,9 per cento sul totale delle produzioni italiane certificate. Al secondo posto c’e’ la Lombardia con un fatturato di 1,3 miliardi di euro e quindi il Friuli Venezia Giulia con 350 milioni. Adesso bisogna continuare a lavorare sulla qualita’ e sulla tipicita’ dei nostri prodotti agroalimentari – conclude la Cia – ma allo stesso tempo c’e’ bisogno di rafforzare la lotta alla contraffazione. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.