Iva: Coldiretti, l’aumento costa 10 milioni di euro nel solo primo giorno

>>>ANSA/ VOLA L'INFLAZIONE, PREZZI RECORD PER CARRELLO DELLA SPESA
Nel primo giorno di applicazione l’aumento dell’aliquota Iva è già costato circa 10 milioni di euro alle famiglie italiane. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sull’entrata in vigore del nuovo regime che fa scattare l’aliquota Iva dal 21 al 22 per cento per numerosi beni. Si tratta di un importo che – sottolinea la Coldiretti -rischia di moltiplicarsi ogni giorno fino a quanto non verranno assunti i provvedimenti annunciati per il contenimento della tassa. Il conto per le famiglie rischia di essere piu’ salato per l’aumento dei prezzi dei carburanti che ha un effetto valanga sull’88 per cento della spesa degli italiani che viaggia su strada. A tavola l’innalzamento dell’aliquota si sentirà soprattutto nei bicchieri degli italiani con rincari che riguardano dalle bevande gassate ai superalcolici, dagli spumanti alla birra, dai succhi di frutta al vino, fino all’acqua minerale

Ad essere colpiti sono quindi anche i prodotti non direttamente interessati dall’aumento. A preoccupare è di conseguenza in generale – conclude la Coldiretti – l’effetto negativo dell’imposta sul potere di acquisto degli italiani con una riduzione dei consumi che rischia di alimentare la spirale recessiva in cui si trova attualmente il Paese.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.