Kiwi: importante accordo tra Italia e Cile

Kiwi campo
Aumentare i consumi di kiwi nel mondo e potenziare le esportazioni dei rispettivi paesi: nasce con questi obiettivi l’accordo strategico siglato tra Italia e Cile a Berlino in occasione di Fruit Logistica. Firmata da Alessandro Fornari, presidente di Kiwi Fruit of Italy, e Carlos Cruzat, presidente del Chilean Kiwifruit Committee (CKC), l’intesa consentirà di consolidare la presenza sui mercati internazionali, che richiedono sempre più un prodotto di alta qualità. “Grazie a questo accordo, infatti, – ha dichiarato Fornari – Italia e Cile, rispettivamente primo e terzo produttore di kiwi, potranno condividere conoscenze, informazioni e competenze per offrire le risposte migliori alle esigenze dei clienti di tutto il mondo”.
“Condizioni dei terreni e andamento climatico sono molto diversi – hanno aggiunto Fornari e Cruzat – ma entrambi i Paesi hanno sfide ed opportunità comuni e la collaborazione reciproca potrà consentire di migliorare ulteriormente qualità e potenzialità del nostro kiwi”.
A tale proposito, i soci di entrambe le organizzazioni hanno aderito ad appositi protocolli che tengono conto delle differenze nelle condizioni naturali in cui vengono coltivati i frutti.
“Dal punto di vista commerciale – hanno sottolineato Fornari e Cruzat – i due Paesi vantano una presenza consolidata in diversi mercati internazionali e potranno contare sull’esperienza e le competenze acquisite in tanti anni vissuti come leader del settore. In particolare, l’Italia è il maggiore esportatore di kiwi al mondo e, tradizionalmente, detiene il record delle vendite anche in Europa, mentre il Cile opera in posizione di forza nelle Americhe e nel Sud Est Asiatico”.
“Lavoreremo insieme ai nostri produttori ed esportatori, che comunque rimangono i venditori dei kiwi, per migliorare le relazioni in tutto il mondo e sostenere i consumi con apposite iniziative di sensibilizzazione e promozione volte a ottimizzare il nostro grande potenziale” ha dichiarato il presidente del Chilean Kiwifruit Committee, Carlos Cruzat.
“In sintesi” hanno concluso Fornari e Cruzat, “desideriamo lanciare in tutto il mondo un messaggio forte e chiaro: abbiamo siglato un accordo che garantirà partners affidabili per la fornitura di kiwi dagli elevati contenuti nutrizionali ed organolettici, a favore di consumatori, distributori e commercianti di diversi continenti, per molti mesi all’anno”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.